CHIUSO DA IERI, 2 GIUGNO LO SPORTELLO SABATINI

Con decreto del 1 Giugno è stata disposta dal MISE, a partire dal 2 giugno 2021, la chiusura dello sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi, a causa dell’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

E’ quanto si apprende dalla comunicazione resa nota ieri sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Le domande presentate entro il 1 Giugno saranno comunque trasmesse dalle Banche al MISE, tuttavia la loro copertura non sarà garantita (da quanto si apprende dal comunicato in funzione dell’ordine cronologico di presentazione, per le domande presentate nel mese di Maggio le prime avranno piena copertura, le successive copertura parziale, le ultime potranno rimanere prive di copertura).

Non è conosciuta (perché non divulgata) la data che farà da “spartiacque” tra la piena copertura e la copertura parziale o nulla.

Il MISE comunica inoltre che lo sportello potrà essere riaperto qualora il governo trovi coperture per rifinanziare la misura agevolativa.

Nel recente passato si sono susseguiti eventi simili, superati però da successivi rifinanziamenti dello strumento. Confidiamo quindi nella possibilità che il Governo trovi rapidamente nuove coperture per riattivare quanto prima lo sportello.

Per maggiori info si allega il testo del decreto in attesa di pubblicazione in GU.