Camera di Commercio di Modena – Pubblicati tre bandi per la Ripartenza

La Camera di Commercio di Modena ha recentemente varato un consistente pacchetto di interventi a sostegno del tessuto economico-imprenditoriale modenese nella fase di ripartenza post Covid-19, mettendo a disposizione delle imprese risorse per 4 milioni di euro.

Le risorse stanziate dalla Camera di Commercio di Modena andranno a coprire i 3 bandi appena pubblicati, più un’ulteriore misura dedicata al rilancio dell’attrattività turistica del territorio. Ognuno dei bandi di seguito introdotti avrà una dotazione di 1 milione di Euro, andando ad assorbire così la maggior parte delle risorse stanziate dalla Camera di Commercio di Modena per la fase di ripartenza post Covid-19.

Bando Voucher Digitali I4.0

Nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, la Camera di Commercio di Modena con l’iniziativa “Bando voucher digitali 4.0 – Anno 2020” si propone di promuovere l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali e favorire interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

Saranno considerate ammissibili le spese, sostenute a partire dal 23 febbraio 2020 e fino al 120° giorno successivo alla data della Determinazione di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo, sostenute per:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste fra gli ambiti di intervento descritti dal bando;
  • acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti di cui agli ambiti di intervento descritti dal bando.

L’agevolazione, accordata sotto la forma di voucher, sarà di importo unitario massimo di Euro 10.000,00. L’entità massima dell’agevolazione non potrà superare il 70% delle spese ammissibili.

Bando Voucher Internazionalizzazione

La Camera di Commercio di Modena intende rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti e nello scouting di nuovi o primi mercati di sbocco. L’obiettivo del “Bando voucher internazionalizzazione – Anno 2020” è la realizzazione di azioni di immediato supporto alle imprese a copertura parziale delle spese sostenute per l’acquisizione di servizi destinati alla realizzazione di programmi di internazionalizzazione delle aziende.

In particolare, il Bando intende finanziare progetti presentati da singole imprese che intendono avviare o rafforzare la loro presenza all’estero attraverso l’analisi, la progettazione, la gestione e la realizzazione di iniziative sui mercati internazionali. Gli ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale ricompresi nel Bando dovranno riguardare:

  1. Percorsi di rafforzamento della presenza all’estero;
  2. Lo sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero (a partire da quelli innovativi basati sulle tecnologie digitali)

Saranno considerate ammissibili le spese, sostenute a partire dal 23 febbraio 2020 e fino al 120° giorno successivo alla data della Determinazione di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo, sostenute per:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi ad uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale tra quelli previsti dal Bando;
  • acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative previste dal Bando;
  • realizzazione di spazi espositivi (virtuali o, laddove possibile, fisici, compreso il noleggio e l’eventuale allestimento, nonché l’interpretariato e il servizio di hostess) e incontri d’affari, comprendendo anche la quota di partecipazione/iscrizione e le spese per l’eventuale trasporto dei prodotti (compresa l’assicurazione).

L’agevolazione, accordata sotto la forma di voucher, sarà di importo unitario massimo di Euro 10.000,00. L’entità massima dell’agevolazione non potrà superare il 70% delle spese ammissibili.

Bando Commercio/Turismo/Servizi

Il “Bando per la promozione di investimenti aziendali dei settori commercio/turismo/servizi – Anno 2020” intende favorire una maggiore efficienza e competitività delle imprese interessate che possa rafforzare la capacità attrattiva del territorio.

Le imprese beneficiarie dovranno svolgere un’attività che rientri nell’elenco dei codici ATECO previsti dal bando e presentare progetti relativi ad investimenti aziendali relativi all’acquisto di beni e servizi utili al miglioramento e alla riqualificazione aziendale.

Saranno ammissibili le spese sostenute a partire dal 1° maggio 2020 e fino al 120° giorno successivo alla data della Determinazione di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo, sostenute per:

  • acquisto di arredo;
  • acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari e attrezzature;
  • attività promozionali (campagne pubblicitarie, stampa brochures e altro materiale pubblicitario…).

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher con i seguenti importi unitari massimi:

  • Euro 10.000,00 nel caso in cui la richiesta di contributo riguardi esclusivamente spese per investimenti aziendali;
  • Euro 12.000,00 nel caso in cui il soggetto richiedente esponga oltre a spese per investimenti aziendali anche spese di promozione (per un importo minimo di Euro 1.000,00).

In ogni caso, l’entità massima dell’agevolazione non potrà superare il 70% delle spese ammissibili.

Per maggiori informazioni circa il “Pacchetto Ripartenza” della Camera di Commercio di Modena: