Il Nuovo Credito D’Imposta R&S

Con la Legge di bilancio 2020 è stato ridefinito il quadro delle agevolazioni finalizzate all’ottenimento del Credito d’Imposta in Ricerca e Sviluppo. Sostanzialmente il Nuovo Credito d’Imposta si articola su tre tipologie di investimenti differenti.

L’agevolazione riguarda tutte le imprese residenti sul territorio nazionale e si articola su tre grandi Schemi:

1. CREDITO D’IMPOSTA ATTIVITA’ DI R&S 

2. CREDITO D’IMPOSTA PER INNOVAZIONE TECNOLOGICA 4.0 E TRANSIZIONE ECOLOGICA

3. CREDITO D’IMPOSTA ALTRE ATTIVITA’ INNOVATIVE

Il Credito è utilizzabile in compensazione mediante Modello F24 ed in tre quote annuali a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello di maturazione.

OBBLIGHI DOCUMENTALI:

Sono previsti alcuni obblighi documentali, vale a dire:

  • la certificazione della documentazione;
  • la relazione tecnica;
  • la comunicazione al Ministero dello Sviluppo economico

 

Scarica gli allegati